Daily Archives: 30. Oktober 2020

Bitcoin: ancora l’inizio con l’adozione di massa sulla strada

Published by:

L’implicazione è che il Bitcoin è diretto verso l’adozione globale, ma non sarà istantanea. Con l’asset digitale che mostra ancora una certa volatilità, gli investitori sono ancora leggermente cauti nell’investire fondi nell’industria della crittovalutazione. Tuttavia, poiché il Bitcoin continua a mostrare e a detenere un immenso ritorno sugli investimenti (ROI) da quando è stato lanciato poco più di dieci anni fa, il settore sta mostrando segni di un’adozione più generalizzata.

Bitcoin è davvero il prossimo bene rifugio sicuro?

Definito „oro digitale“, il Bitcoin è stato percepito dagli esperti del settore come il nuovo bene rifugio sicuro da proteggere contro il dollaro USA. Questa difesa rialzista si basa sulla correlazione inversa che la valuta fiat e la criptovaluta tendono ad avere. La relazione con la Bitcoin e il dollaro è simile a quella tra oro e dollaro; cioè, quando il fiat affonda, gli investitori guardano all’oro per salvaguardare i loro fondi.

Di recente, gli investitori stanno optando maggiormente per la cripto-moneta, soprattutto perché il dollaro fatica a mantenere la sua salute a causa della pandemia globale. L’economia globale è stata scossa e la valuta fiat ha preso un colpo, portando ad una sana crescita nell’industria della crittovaluta. Questo indica che gli investitori stanno cercando di stabilire Bitcoin come un bene rifugio sicuro da proteggere contro l’iperinflazione.

In genere, l’adozione del Bitcoin negli ultimi mesi è stata un successo per gli investitori istituzionali e per le balene. Ad esempio, Grayscale, MicroStrategy e Stone Ridge hanno aumentato significativamente le loro partecipazioni in Bitcoin negli ultimi mesi, nonostante il movimento traballante di Bitcoin nel mese di marzo.

L’adozione di massa è sulle carte per Bitcoin?

Se le istituzioni continuano ad acquistare Immediate Edge e i commercianti raccolgono la domanda, l’industria della crittovaluta potrebbe vedere un’esplosione nell’adozione. Questo soprattutto se si considera quanto sia „giovane“ il bene, con soli dieci anni di esistenza e un pubblico ancora in crescita.

Sempre di più, il concetto di valute a catena di blocco sta prendendo piede, con le banche centrali che pilotano le valute digitali (CBDC) per offrire ai cittadini l’opzione integrata di denaro digitale insieme a contanti e carte di credito. Se questo movimento verso i fondi digitali spinge gli utenti a fidarsi di Bitcoin come negozio alternativo di fondi, il mercato sarà inondato da nuovi investitori e commercianti. Se questo accade, il prezzo del Bitcoin vedrà una massiccia impennata, che continuerà ad attrarre nuovi investitori che cercheranno di trarre profitto dal valore crescente del bene.

La difesa rialzista dall’interno e dall’esterno dell’industria Bitcoin

Inoltre, il sentimento che circonda l’industria della crittovaluta rimane positivo. In quanto attività basata sul sentimento, questo è un punto importante per coloro che hanno già investito nell’industria della crittovaluta da aggiungere ai loro fondi, il che comporterebbe l’aumento del prezzo del Bitcoin. Importanti tori Bitcoin, tra cui i gemelli Winklevoss e l’economista Raoul Pal, prevedono che il prezzo del Bitcoin salirà alle stelle nel futuro a medio e lungo termine. Pal crede – e ha riconfermato la sua previsione – che il Bitcoin raggiungerà un milione di dollari entro la fine del 2025.

Oltre a quelli del settore della crittovaluta, l’intrigo viene anche da investitori esterni. L’autore di Rich Dad, Poor Dad Robert Kiyosaki esorta gli investitori a guardare oltre il dollaro, che secondo lui soffre per la sovrastampa e la perdita di valore, verso beni rifugio sicuri come oro, argento e Bitcoin. Nonostante il consiglio, ha ammesso di non avere familiarità con i tecnicismi della catena di blocco, ma vede un valore enorme nel settore.

Poiché sempre più autorità finanziarie considerano e fanno appello al Bitcoin come una copertura sicura contro il fiat o come una valida opportunità per diversificare i portafogli di investimento, l’industria della crittovaluta continuerà probabilmente a vedere una crescita sana e sostenuta. Se questo dovesse accadere, le previsioni rialziste potrebbero essere appena realizzate e l’adozione di massa potrebbe essere in arrivo.