Daily Archives: 23. Oktober 2020

Bitcoin aumenta ma lotta per sostenere i prezzi oltre i 13.000 dollari

Published by:

Il 23 ottobre, la Bitcoin (BTC) ha continuato il movimento verso l’alto che aveva accelerato il 19 ottobre.

Mentre la tendenza a lungo termine è probabilmente rialzista, potrebbe verificarsi un calo a breve termine prima che il prezzo riprenda il suo movimento al rialzo.

Il Bitcoin continua a salire

Il 23 ottobre, Bitcoin ha continuato il suo movimento verso l’alto creando un’altra candela rialzista leggermente più piccola della candela che l’ha preceduta. Inoltre, il wick-high di ieri di 13.208 dollari era inferiore a quello del 22 ottobre, che ha raggiunto i 13.235 dollari.

Nonostante questo sviluppo, non c’è una debolezza visibile nel periodo di tempo giornaliero. Il MACD, l’RSI e l’oscillatore stocastico sono in aumento e non vi è alcuna divergenza ribassista.

Doppio Top a breve termine

Il grafico a breve termine di BTC mostra tuttavia alcuni segni di debolezza. Il 21 ottobre, BTC ha creato un candeliere a stella cadente (freccia blu nell’immagine qui sotto), che è stato il primo segno ribassista durante lo spostamento verso l’alto.

Ieri, l’aumento che non è riuscito a raggiungere il precedente massimo è stato combinato con una significativa divergenza ribassista sia nell’RSI che nel MACD, quest’ultimo ha quasi attraversato in negativo.

Possibile rintracciamento

L’alto del 21 ottobre potrebbe aver segnato la parte superiore della terza sottoonda (mostrata in blu sotto), che è una parte di una terza onda più grande (arancione).

Considerando le implicazioni ribassiste a breve termine della sezione precedente, ci si aspetta un ritracciamento. Anche se non ci sono chiari livelli di supporto al di sotto del prezzo corrente, possiamo usare i livelli di ritracciamento della fibra per determinare dove il ritracciamento finirà più probabilmente.

Il prezzo potrebbe scendere al livello di 0,382 Fib della sottoonda 3 a 12.125 dollari. La ragione di questo ritracciamento poco profondo è una controindicazione del ritracciamento profondo della sottoonda 2, che è sceso al di sotto del livello di 0,618 Fib. A causa del concetto di alternanza, ci si aspetterebbe di vedere il contrario nella sottoonda 4.

Per concludere, mentre è probabile che BTC sia rialzista a lungo termine e si muoverà verso l’alto, ci si aspetta un ritracciamento a breve termine prima che il prezzo riprenda il suo movimento al rialzo.